Vendere casa: perché l’agente immobiliare è fondamentale nella visita all’immobile?

Il momento della visita all’immobile è importante sia per l’acquirente, pieno di aspettative, sia per il venditore, che ha l’occasione di mostrare al meglio la sua casa in vendita.

Perché l’agente immobiliare è fondamentale per la buona riuscita della visita?

visita all'immobile agenzia immobiliare

Vendere un immobile richiede impegno, tempo e disponibilità.

Mettere un cartello con scritto “Vendesi” al balcone non è sufficiente per attirare acquirenti: è necessario dedicare la giusta cura alla composizione di un annuncio efficace, con foto e descrizione adeguata, e alla sua promozione con adeguati mezzi pubblicitari.

Fatto ciò, è fondamentale dedicare del tempo anche ai rapporti umani, alla gestione di telefonate e richieste varie. Un momento molto importante è quello riservato alle visite dei potenziali acquirenti che desiderano prendere visione della casa: per il proprietario che vuole vendere questa è un’opportunità importante.

La visita è l’occasione perfetta per allestire l’immobile al meglio e valorizzarne i punti di forza in modo da mettere il possibile acquirente a suo agio e farlo innamorare della casa. In fin dei conti, se tra tanti immobili ha scelto di visitare il tuo, qualcosa che lo ha colpito già dall’annuncio deve esserci! Sicuramente il tuo visitatore è interessato a delle caratteristiche che la tua casa possiede… Ma anche la visita deve essere condotta sapientemente.

L’importanza di dedicare il giusto tempo alla visita e alla preparazione della casa.

Innanzitutto è meglio evitare di far vedere l’immobile in fretta, in un ritaglio di tempo: il tuo acquirente sta valutando se investire o meno una cifra importante per comprare la tua casa, quindi devi dare il giusto peso a questo momento. Devi preparare ogni stanza prima della visita facendo pulizia e mettendo in ordine, facendo sparire dalla vista tutto ciò che potrebbe distrarre l’attenzione dal tuo immobile o penalizzare gli spazi.

Una casa profumata, curata e organizzata risulterà da subito accogliente.

Inoltre è importante che il tuo visitatore senta di avere tutto il tempo che desidera per visitare gli ambienti con calma, apprezzarne ogni aspetto e fare domande.

Detto così sembra tutto abbastanza semplice, ma in realtà non lo è affatto, soprattutto se a guidare la visita sei tu.

A volte essere coinvolti in prima persona è controproducente: se sei un po’ nervoso l’acquirente può avvertire la tua tensione e non volendo potresti commettere qualche errore, come ad esempio esaltare eccessivamente interventi da te operati sull’immobile (che a tuo parere ne accrescono il valore) o parlare di caratteristiche che agli occhi del visitatore sono completamente insignificanti, trascurandone altre per lui rilevanti.

Lasciare che sia un agente immobiliare a condurre la visita porta vari vantaggi.

1.Innanzitutto, grazie all’agente immobiliare farai entrare in casa tua solo chi è davvero interessato all’acquisto.

Muovendoti da solo c’è il rischio che tu ti ritrovi a fissare molti appuntamenti con persone che in realtà non hanno intenzione di comprare casa a breve, ma hanno solo la curiosità di vedere cosa offre il mercato e a quali prezzi, giusto per farsi un’idea… cosa che per te si traduce in una perdita di tempo!

Affidando il tuo immobile in vendita ad un’agenzia qualificata, come Alternativa Immobiliare a Pisa, eviterai i “curiosi” e avrai la certezza che chi viene a visitare la tua casa ha già idea del luogo in cui si trova e delle sue caratteristiche, perché il tuo agente avrà descritto il tuo immobile durante il primo incontro in ufficio. Quindi al momento della visita, l’acquirente sa più o meno cosa aspettarsi.

2.L’agente immobiliare conosce le esigenze del cliente.

Solo l’agente immobiliare conosce le reali esigenze del compratore. Sulla base di ciò che l’acquirente cerca, un professionista saprà impostare e gestire la visita facendo leva sulle caratteristiche che suscitano maggior interesse. In questo modo saprà esaltare i punti di forza del tuo immobile in vendita e proporre eventualmente delle valide soluzioni per adattarlo e trasformarlo nella casa perfetta per soddisfare i suoi precisi bisogni.

3.L’agente immobiliare non è il proprietario dell’immobile…

… quindi l’acquirente si sente più libero di esprimere la sua opinione, specialmente se qualcosa non gli piace. Se invece sarai tu a condurre la visita, potrebbe sentirsi in imbarazzo a chiedere come modificare delle caratteristiche dell’immobile o nel dire liberamente il suo parere.

Considerando tutto questo, vendere casa non è solo questione di tempo o impegno… per una compravendita serena e sicura è indispensabile che un professionista serio, preparato, affidabile e competente faccia da intermediario e faciliti il percorso.

Se stai provando a vendere da solo la tua casa a Pisa senza successo, rivolgiti all’Agenzia Alternativa Immobiliare e lascia fare a noi. Vedrai la differenza. Pubblicizzeremo al meglio il tuo immobile, ne valorizzeremo i punti di forza e troveremo il cliente giusto per te, garantendoti il massimo del risultato in tempi brevi.

Contattaci subito!

Ti aspettiamo…

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *